Categorie
Bike

Brakeless ( sottotitolo ) Ma i fissati senza freni sono davvero diversi da quelli “frenati”?

Senza freni fa figo, si, ma nessuno a questo mondo si vuol sentire sfigato, alla fine se uno inizia a girare in fissa, con o senza freni, E’ perchè fa figo, qualunque cosa si intenda per “figo”, sarebbe altrimenti più comodo spostarsi con una citybike col cestino di vimini davanti, se non altro si eviterebbe la schiena perennemente sudata a causa della indispensabile messenger bag.

E’ stupido, forse, ma ci sono tante cose stupide nella vita, come coprirsi di piercings o di tatuaggi, bere alcolici, fumare, passare il tempo davanti alla tele, ore in auto in mezzo al traffico, scannarsi per il risultato di una partita di calcio, chiudersi in una palestra, lavorare, dormire troppo, dormire troppo poco, la lista è infinita … alla fine passiamo la maggior parte del nostro tempo a fare cose che possono essere considerate stupide, in buona parte anche pericolose a breve o a lungo termine, almeno questa è divertente 🙂

3 risposte su “Brakeless ( sottotitolo ) Ma i fissati senza freni sono davvero diversi da quelli “frenati”?”

Ciao Graziano, sto leggendo il tuo blog e sono capitato a leggere questo tuo post. Io sono ormai più di 4 anni che vado “brakeless” in giro per le strade vicine e lontane.un esempio su tutti, ho fatto l’anno scorso la Tirana Trieste (circa 950km) con altri 3 amici tutti e 4 in scatto fisso in modalità bikepacking e… brakeless… personalmente non ho mai dubitato delle mie gambe (sempre naturalmente ponderando e mettendoci la zucca 🙂 ), in salite e soprattutto in discese, ma perchè lo faccio? E’ talmente personale ed intima la mia motivazione che è difficile spiegarlo e far passare il messaggio a chi non ha mai provato. Un po come un cicloviaggiatore che cerca di spiegare ad un cicloturista il perchè viaggia solo per il gusto dell’ andare 🙂

"Mi piace"

Ciao Davide! si, come dico alla fine del mio pensiero “almeno questa è divertente” però è chiaro che è una moda visto che sono attratti da questo modo personale di pedalare anche chi in bici non c’è mai andato, però vedi anche chi come Davide Cassani ha avuti incidenti seri con la fissa, Lui si che in bici ci è andato ( un po 🙂 ) ma in modo totalmente diverso. Ricordo alla Parigi Brest Parigi che trovai dei tedeschi che la stavano facevano con lo scatto fisso ed io pedalatogli dietro mi veniva un certo mal di testa solo a vederli! ciao 😉

"Mi piace"

Pedalare in fissa è bello, come è bello pedalare! Perciò l’importante è pedalare e non come e con quale bici. Per alcuni è diventata una moda ma come vedo non per te, continua cosi, pedala come ti piace ma pedala! ciao

"Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...