Categorie
Varie

Certi valori

Ero presente alla piscina di Budapest durante Italia-Ungheria, semifinale campionati europei di pallanuoto. L’Italia perde malamente un po’ per colpa di un arbitraggio un po’ casalingo e un po’ per demerito nostro. Sarebbe stato bello consolare le ragazze che ci hanno creduto ma non fino in fondo. Sarebbe stato bello salutare l’Alek che ha giocato una buona parte di partita e segnato anche un gol ma non mi è stato possibile, mi è rimasto di salutarla il giorno dopo al cellulare. Purtroppo non sono potuto rimanere per la “finalina” ma il problema non è questo, sono in viaggio e mi rimane molto difficile avere un’informazione anche solo attraverso internet. Quello che noto con grande rammarico e’ che solo il martedì successivo ho saputo dei risultati finali e questo solo in rete, dopo aver fatto ricerche approfondite per una buona mezz’ora perché la “notizia” di un campionato Europeo di Pallanuoto ( e questa volta lo scrivo in maiuscolo! ) non ….fa notizia! Le nostre due nazionali, maschile e femminile sono arrivate rispettivamente terza e quarta ma NON FA NOTIZIA. La pallanuoto e’ uno sport minore, non girano soldi o interessi che dir si voglia! non alimenta curiosità anche perché non ci sono personaggi eclatanti. Si pensi solo che mentre ero fuori dalla piscina, addirittura parlavo con alcuni atleti della nazionale Serba, nazionale che poi avrebbe vinto la finalissima sconfiggendo la nazionale magiara. Questo dovrebbe far riflettere! Parlare normalmente con atleti che vincono un campionato europeo, con atleti che sono disponibili, semplici e cordiali! Ho confessato che avrei preferito vincessero loro al posto di una Croazia, o di una Ungheria e così e’ stato. Hanno surclassato la nazionale magiara, la squadra organizzatrice del torneo europeo. Hanno vinto non di certo per merito del mio pronostico o del mio augurio ma per quelle facce pulite, quelle facce che ho ancora impresse nella mia mente, così sorridenti e rilassate, prima di una finale Europea, certo, era “solo” una partita di pallanuoto per i media, ma per me molto di più e certi valori sarà un caso ma li ritrovi solo in questi sport “minori”, ed allora non ci resta che dire Viva gli Sport Minori!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...