Categorie
Varie

La felicità 

Lo chiamerei il pensiero del giorno, il karma della felicità o il miglior modo di intraprendere la lunga strada della vita, oppure più semplicemente come affrontare in modo naturale ogni momento o cosa e situazione.

È risaputo che i bambini hanno qualità molto più numerose e intense di quelle degli adulti. Amano di più, compatiscono di più, inventano, creano, giocano, si divertono di più. E hanno soprattutto quel senso della felicità che l’adulto non ha più.
La felicità, infatti, checché ne dicano gli adulti, è appunto un senso, proprio come l’olfatto, il gusto, il tatto, l’udito, l’odorato. E come i cinque sensi consueti servono a proteggerci da ciò che è fetido, o ustiona, o ci minaccia in vario modo, così anche la felicità è semplicemente quel senso che ci fa sentire bene quando facciamo, pensiamo, diciamo ciò che è bene per noi, e ci dà sensazioni sgradevoli o deprimenti in caso contrario. Non vi è, non vi sarebbe guida migliore nella vita d’ogni giorno.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...