Categorie
Varie

Storie di cani

Quasi mezzo giorno, sono in Grecia ma potrei essere in tante altre parti del mondo, mi fermo vicino una spiaggia per mangiare quando arriva lei, magrissima, una siluette da paura!! No, non sto parlando di una bella donna ma di un cane, una femmina pezzata di media taglia, bianca e nera, così magra che si contavano le costole! “Dagli un würstel, dagli del pane, ancora pane, una mezza scatoletta” , ” basta che non è abituata a mangiare così” dico io, mentre mia moglie gli versa dell’acqua nella ciotola della nostra cagnolina che ovviamente come madre natura se la prende. Una carezza la rassicura ritornando sotto al tavolo del camper, sapendo che a lei gli toccano comunque due pranzi al giorno, più qualche cosa che accidentalmente cade dalla nostra tavola a pranzo. Passano un paio d’ore e ritorna. Due ragazzi non hanno finito il pranzo e vuotano il sacchetto pieno di pasta in un angolo, lei è lì pronta ma dopo aver annusato e provato a mangiare di nuovo capisce che ce n’è troppa e subito sparisce, ma ritorna con due amici, una femmina con mammelle penzolanti e un piccolino. Il piccolino aspetta che gli adulti finiscono e con poca rimanenza sul pavimento pulisce ogni cosa, poca per verità. Allora noi che ce ne facciamo dell’altra metà della scatoletta che non era riuscita a divorare? cerchiamo il piccolino che intanto se n’era andato a nascondere dentro ad una siepe e gliela diamo, scodinzolando ci ringrazia facendoci felici. Questa giornata dimostra che la solidarietà è più sentita tra gli animali che tra le persone, che esiste una gerarchia ma che un “tozzo di pane” prima o poi tocca a tutti. Per noi ritorna il ringraziamento letto nei loro occhi, una cosa che difficilmente si può scordare.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...